Bastia trionfa a Bevagna e mantiene vive le speranze

Bastia trionfa a Bevagna e mantiene vive le speranze

Bastia trionfa a Bevagna e mantiene vive le speranze

Promozione girone B – L’ultima giornata di campionato si avvicina

La squadra del Bastia ha ottenuto una vittoria significativa a Bevagna, mantenendo vive le sue aspirazioni. Questa vittoria arriva in un momento cruciale, con l’ultima giornata del campionato di Promozione girone B che si avvicina.

La partita è iniziata con un forte slancio da parte dei gialloblu di casa. Al 15° minuto, Capaldini ha avuto l’opportunità di portare in vantaggio la sua squadra con un tiro dalla distanza. Tuttavia, il Bastia non si è lasciato intimidire e ha risposto con una conclusione di Buratti che non ha messo in difficoltà il portiere locale.

Poco dopo, il Bastia ha preso il comando della partita. Buratti, servito da Rosignoli, ha segnato con un tiro da fuori area, superando il portiere Catarinelli. Nel secondo tempo, le due squadre si sono confrontate alla pari, ma Bevagna ha sfiorato il pareggio quando un tiro molto pericoloso di Cascianelli è stato parato dal portiere del Bastia, Cutolo.

La partita si è conclusa con il risultato di 0-1 a favore del Bastia. La prossima domenica, l’ultima giornata di campionato, vedrà il Bastia affrontare l’Amerina, attualmente all’ultimo posto in classifica.

Questa vittoria del Bastia a Bevagna non solo ha rafforzato la posizione della squadra nel girone B, ma ha anche alimentato le sue speranze per l’ultima giornata di campionato. Con l’Amerina all’orizzonte, il Bastia continua a sognare.

BEVAGNA 0 BASTIA 1924 1

BEVAGNA : Catarinelli, Fiorucci, Lanari (68’ Mariani Marini), Poli, Emili, Venarucci, Cascianelli, Mattioli (82’ Barili), Fahmi (68’ Boldrini),Console, Capaldini. All.: Carli
BASTIA: Cutolo, Maceri, Muzhani, Rosignoli,Buratti (75’ Pelliccia), Moyano, Del Prete, Cirilli , Donati (80’ Fondi ), Corriale, Santucci. All.:Alessandria
Arbitro: Lorenzo Temperoni di Terni
Rete: 36’ pt Buratti

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*