Esondazione del fiume Tescio, trovata e recuperata l’auto trascinata dalla corrente FOTO E VIDEO

Esondazione del fiume Tescio, trovata e recuperata l'auto trascinata dalla corrente

Esondazione del fiume Tescio, trovata e recuperata l’auto trascinata dalla corrente

Esondazione del fiume Tescio – Nella giornata odierna, una straordinaria operazione di recupero è stata condotta dai Vigili del fuoco a seguito dei danni causati dagli avversi eventi meteorologici nel territorio di Bastia Umbra. Un’auto, Hyundai Getz. incastrata nell’alveo del fiume Chiascio a causa delle violente piogge, è stata riportata in superficie grazie all’impegno congiunto dei vigili del fuoco, la polizia di stato e quella locale.

L’intervento di recupero, coordinato dal comando dei vigili del fuoco, ha richiesto l’utilizzo di un potente escavatore dell’Assisi Strade. Sul posto anche i tecnici del comune e il Sindaco di Bastia Umbra.

“Recuperare l’auto è stata una priorità assoluta per garantire la sicurezza e prevenire ulteriori danni”, ha affermato il Funzionario dei Vigili del fuoco, presente sul luogo dell’incidente. “Abbiamo lavorato a stretto contatto con le forze dell’ordine, inclusa la Polizia di Stato e i Vigili urbani di Bastia Umbra, per assicurarci che l’operazione si svolgesse in modo efficiente e sicuro”.



L’auto, una volta estratta dalle acque torrenziali, è stata prontamente spostata in una zona sicura, evitando ulteriori rischi per la circolazione e la sicurezza pubblica. Successivamente, è stato concordato il suo trasferimento presso un deposito autorizzato, in collaborazione con le autorità competenti.

Le condizioni meteorologiche avverse e le inondazioni hanno causato notevoli danni nella zona di Bastia Umbra, ma grazie alla pronta risposta delle squadre di emergenza e alla collaborazione istituzionale, si è riusciti a preservare la sicurezza dei cittadini e a ripristinare la normalità.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*