UmbriaSposi Expo sabato 25 fiera wedding più importante del Centro Italia

UmbriaSposi Expo sabato 25 fiera wedding più importante del Centro Italia

UmbriaSposi Expo sabato 25 fiera wedding più importante del Centro Italia

Tra le novità: il Sommelier Dei Confetti, la prima figura professionale specializzata nella degustazione guidata di confetti I Foodbusters, la prima associazione Onlus di recupero cibo nelle Marche, fra le primissime in Italia, nata con lo scopo di sottrarre cibo allo spreco, attivando un circolo virtuoso all’insegna dell’eco-sostenibilità

Idee, soluzioni, occasioni originali e innovative per gli sposi. Il centro fieristico regionale Umbriafiere di Bastia Umbra è pronto ad ospitare la ventiseiesima edizione di UmbriaSposi Expo, la fiera wedding più importante del centro Italia. Organizzata da Umbriafiere S.p.A., la “grande vetrina” dedicata ai matrimoni e alle celebrazioni si terrà sabato 25 e domenica 26 gennaio (ad ingresso gratuito), con una nuova data utile a riposizionare il Salone per andare incontro alla nuove e mutate esigenze del mercato legato ai matrimoni e alle celebrazioni, allo scopo di soddisfare sia gli espositori che i visitatori, offrendo originali soluzioni per organizzare con stile qualsiasi ricorrenza da festeggiare. E come spiegano da Umbrifiere: “La nostra regione si conferma meta ideale per i futuri sposi. Le location più “gettonate” sono quelle del borgo o del castello isolato, soprattutto nelle zone dell’Alta Valle del Tevere e del Lago Trasimeno, capaci di creare ambientazioni esclusive e ricercate”.

Lazzaro Bogliari 

UmbriaSposi Expo, con oltre 50 espositori presenti, offrirà anche quest’anno una panoramica sulle imprese umbre in ascesa che offrono le proposte più all’avanguardia riguardo l’intera gamma dei settori merceologici: abbigliamento, ricettività, ristorazione, liste nozze, bomboniere, foto-video, animazione e intrattenimento e tutti gli altri prodotti e servizi. “L’Umbria non si discosta dalla tendenza nazionale che vede in crescita i professionisti del settore. Se da un lato la quantità delle cerimonie sta diminuendo, dall’altro assistiamo all’ampliamento delle tipologie di professionisti coinvolti”. 

Tra le numerose novità dell’edizione 2020, la partnership con operatori fieristici specializzati del mondo wedding, un nuovo progetto che punta a confermare l’importanza della manifestazione a livello nazionale e che si porta in dote la modifica del nome con l’aggiunta di “Expo”. Per la prima volta in fiera, il Sommelier Dei Confetti, la prima figura professionale specializzata nella degustazione guidata di confetti selezionati tra le migliori produzioni italiane e in grado di conferire al matrimonio un tocco di originalità. Gli ideatori del servizio, Pierluigi Pizzone e Myriam Giovannini, hanno censito più di 50 confetterie artigianali su tutto il territorio italiano scegliendo i migliori confetti del Paese e creando una collezione di oltre 80 gusti diversi per vere e proprie degustazioni sensoriali. Nella due giorni i visitatori avranno la possibilità di assaporare un buon confetto è fare un viaggio di gusto, sensazioni ed emozioni. E ancora, conosceremo I Foodbusters, la prima associazione Onlus di recupero cibo nelle Marche, fra le primissime in Italia, nata con lo scopo di sottrarre cibo allo spreco, attivando un circolo virtuoso all’insegna dell’eco-sostenibilità. Confermato il concorso Entra&Vinci, rivolto alle coppie che si registreranno in fiera, con in palio premi messi a disposizione da alcuni degli espositori. L’estrazione è prevista per domenica 26 alle ore 19:30. Confermato anche l’appuntamento più atteso, quello con il defilè degli abiti da sposa e cerimonia a cura degli atelier presenti; l’appuntamento è per domenica 26 alle ore 18:00.

Per ricevere qualsiasi informazione è possibile consultare il sito internet www.umbriasposi.it.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*