Alberto Marino candidato elezioni, si dimette da Go Bastia, Carloni nuovo Presidente


Scrivi in redazione

Alberto Marino candidato elezioni, si dimette da Go Bastia, Carloni nuovo Presidente

Alberto Marino candidato elezioni, si dimette da Go Bastia, Carloni nuovo Presidente

Con una lettera di ringraziamento, il socio fondatore dell’associazione giovanile GO Bastia – Giovani All’Opera, pur non nascondendo l’emozione, rassegna le dimissioni dall’associazione per dare atto a quanto già concordato nella scorsa primavera.

“Per rispetto nei confronti di tutti e in particolar modo di coloro i quali si sono dedicati con impegno e passione alla nostra associazione; per trasparenza – perché è giusto così – e a causa della disponibilità data ad impegnarmi nell’imminente competizione elettorale amministrativa per Bastia Umbra, lascio le redini dell’associazione alla mia vice, Beatrice Carloni, che avrà il compito di traghettare GO Bastia fino a nuove elezioni”.

Marino fa riferimento ad un accordo trovato già nel Consiglio Direttivo del Marzo 2018, nel quale si garantiva la neutralità dell’associazione nei confronti degli schieramenti politici impegnati nelle elezioni amministrative. E così, alcuni giorni prima di entrare nel vivo della campagna elettorale, è arrivato il passo di lato dell’ex Presidente, che ha voluto ringraziare di cuore tutti gli amici e i collaboratori e rimarcare quanto di buono fatto in questi due anni.

A due anni dalla costituzione, dunque, cambiano i vertici in casa dell’associazione di giovani. Dopo i successi ottenuti con le iniziative sul territorio, dall’incontro “I giovani e il lavoro” con Marco Camisani Calzolari, la passeggiata “Nonni e nipoti in gara”, il torneo nazionale di street basket “Jeremy Lamb Basket Tour”, le serate di gaming con “Fifa 18 e 19”, la richiesta – andata a buon fine – di un’aula studio per universitari a Bastia, la solidarietà e i tanti appuntamenti con e per i giovanissimi della zona, toccherà a Beatrice Carloni, studentessa di Giurisprudenza, dare un nuovo volto a GO Bastia. Suo Vice Michele Marchetti, insieme a lei nel Consiglio Direttivo dal primo giorno.

“Spero – ma credo proprio di sì – di aver trasmesso entusiasmo e senso di appartenenza alla nostra città; di aver mosso qualcosa all’interno di ognuno di voi. Con le lacrime agli occhi e l’orgoglio nel cuore, i miei migliori auguri a tutti”. (riceviamo Go Bastia)

Leggi anche: Go Bastia, replica Università, Marino non ha mai partecipato ad alcuna riunione

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*